Monday, November 10, 2003

It’s the end of the world as we know it



Qual’è il suono della fine del mondo? Questo, forse. “Fantastic Damage” è il primo album solista di EL-P, il migliore produttore hip hop in circolazione e una delle menti più lucide e visionarie della musica contemporanea. Ha fondato la Definitive Jux, l’etichetta più innovativa dell’hip hop nel nuovo millennio. Alla fine degli anni ’90 ha pubblicato con i Company Flow “Funcrusher Plus”, uno dei dischi seminali del genere. Ed è soprattutto l’autore di questo album pubblicato l’anno scorso dalla Def Jux - insieme ad “Arrhythmia” degli Anti-Pop Consorthium la migliore cosa successa all’hip hop negli ultimi anni (vedi sotto). Nei quindici brani di “Fantastic Damage” si respira l’atmosfera ossessiva e claustrofobica di una città assediata, dove le leggi del caos hanno preso il sopravvento. Come Fuga da New York vent’anni dopo. O come il mondo estremo e surreale di Judge Dredd. La musica del futuro, adesso.

0 Comments:

Post a Comment

<< Home